CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Dalla Cina con calore!!...come cambia la pressione arteriosa d’estate

Fonte: Journal of Hypertension 2012; 30: 1383–1391.

Che le differenze stagionali della temperatura esterna possano influenzare i valori di pressione arteriosa è ormai ben noto. I risultati di questa analisi cross-sectional cinese lo conforma anche per le popolazioni asiatiche. In particolare, si è osservato che la pressione arteriosa sistolica è più bassa di circa 10 mmHg d’estate che di inverno. Si è osservato, poi, che la pressione arteriosa sistolica è associata in modo indiretto con i valori di temperatura esterna e questa associazione sembra ancora più significativa in soggetti anziani e con bassi valori di indice di massa corporea. Gli Autori, quindi, suggeriscono che questi risultati dovrebbero essere considerati nel management “stagionale” dell’ipertensione arteriosa.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA