CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Ticagrelor vs clopidogrel in pazienti con SCA e pregresso ictus: sottoanalisi del PLATO

Fonte: Circulation 2012; 125: 2914-2921.

I pazienti con sindromi coronariche acute e storia di ictus o attacco ischemico transitorio (TIA) hanno un aumentato tasso di recidive di eventi cardiaci ed emorragie intracraniche. Questo studio (sottoanalisi del PLATO) ha valutato gli effetti del trattamento di ticagrelor rispetto a clopidogrel nei pazienti con sindrome coronarica acuta con o senza una storia di ictus o TIA. Dei pazienti randomizzati dello studio PLATO (18.624 pz), 1.152 (6,2%) avevano una storia di ictus o TIA. Questi pazienti avevano più alti tassi di infarto miocardico (11,5% versus 6,0%), morte (10,5% versus 4,9%), ictus (3,4% versus 1,2%), e sanguinamento intracranico (0,8% versus 0,2%) rispetto ai pazienti senza un precedente ictus o TIA. Tra i pazienti con una storia di ictus o TIA, la riduzione dell'outcome primario composito e mortalità totale ad 1 anno con ticagrelor rispetto a clopidogrel è stato coerente con i risultati complessivi dello studio: 19,0% versus 20,8% (hazard ratio, 0,87; intervallo di confidenza al 95% , 0,66-1,13; P=0,84) e il 7,9% versus 13,0% (hazard ratio, 0,62; intervallo di confidenza al 95%, 0,42-0,91). I tassi complessivi di sanguinamento erano simili: 14,6% versus 14,9% (hazard ratio, 0.99; intervallo di confidenza al 95%, 0,71-1,37). Il sanguinamento intracranico si è verificato raramente (4 vs 4 casi, rispettivamente). In conclusione, i pazienti con sindrome coronarica acuta con una precedente storia di ictus ischemico o TIA hanno tassi più elevati di esiti clinici rispetto ai pazienti senza un precedente ictus o TIA. Tuttavia, i risultati di efficacia e sanguinamento di ticagrelor in questi pazienti ad alto rischio sono stati coerenti con la popolazione originaria dello studio PLATO con un favorevole beneficio clinico netto e un migliore impatto sulla mortalità.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA