CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Statine in corso di sindrome coronarica acuta: benefici confermati se somministrate precocemente..

Fonte: Ther Adv Cardiovasc Dis. 2012 Jul 11.

Le attuali linee guida per il trattamento dei pazienti con sindrome coronarica acuta (SCA) raccomandano di iniziare la terapia con statine prima della dimissione. Il beneficio in termini di riduzione di mortalità di un trattamento molto precoce con statine ancora non è stato ben confermato. Quest’ultima rassegna discute in modo sistematico i potenziali benefici di un trattamento aggressivo e precoce con statine durante SCA. In particolare passa in rassegna i 10 trial clinici controllati che hanno valutato la mortalità a 30 giorni di pazienti con SCA trattati con statine entro 72 ore dall’ingresso ospedaliero rispetto al placebo. L’analisi cumulativa dimostra che la terapia con statina riduce significativamente il rischio di morte se iniziata entro 24 ore dall’ospedalizzazione (OR 0,63, IC 95%:0,41–0,99; p=0,045), ma non se iniziata entro 48 o 72 ore.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA