CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Precondizionamento ischemico e nefropatia da mezzo di contrasto

Fonte: Circulation 2012; 126: 296-303.

L'insufficienza renale acuta indotta da mezzo di contrasto è associata a morbilità e mortalità. Il meccanismo sottostante è stato attribuito in parte al danno renale ischemico. Lo scopo di questo studio randomizzato, in doppio cieco, controllato, è stato quello di valutare l'impatto del precondizionamento ischemico sull'insufficienza renale acuta indotta da mezzo di contrasto. Pazienti con compromissione della funzionalità renale (creatinina sierica >1,4 mg/dL o velocità di filtrazione glomerulare <60 ml·min-1·1,73 m-2 ) sono stati sottoposti ad angiografia coronarica elettiva e sono stati randomizzati in rapporto 1:1 al trattamento standard con (n=50) o senza precondizionamento ischemico (n=50; braccio sottoposto ad ischemia intermittente attraverso 4 cicli di 5 minuti di inflazione e 5 minuti di deflazione mediante un bracciale per la misurazione della pressione arteriosa). Nel complesso, entrambi i gruppi di studio erano ad alto rischio di sviluppare l'insufficienza renale a seconda del punteggio di rischio Mehran. L'end point primario era l'incidenza di danno renale indotta da mezzo di contrasto, definita come un aumento della creatinina sierica ≥ 25% e ≥0,5 mg/dL al di sopra del basale a 48 ore dopo l'esposizione al mezzo di contrasto. L'insufficienza renale acuta indotta da mezzo di contrasto si è verificata in 26 pazienti (26%), 20 (40%) nel gruppo di controllo e 6 (12%) nel gruppo sottoposto a precondizionamento ischemico (odds ratio, 0.21; intervallo di confidenza al 95%, 0,07- 0,57, P=0,002). Non sono risultati correlati grandi eventi avversi alla procedura di precondizionamento stesso.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA