CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Esiste una relazione tra consumo di latticini e incidenza di diabete?

Fonte: Am J Clin Nutr 2012; 96(2): 382-390.

Lo scopo di questo studio è stato investigare l’associazione tra introduzione giornaliera di latticini e di differenti tipi di latticini sull’incidenza di diabete. Sono stati arruolati pazienti di 8 stati europei per un totale di 340.234 soggetti. L’introito giornaliero di latticini non è stato associato con diabete (HR per il paragone tra il quintile più alto e più basso di introito di latticini: 1.01; 95% CI: 0.83, 1.34; P-trend = 0.92). Dei vari sottotipi di latticini, l’introito di formaggi ha avuto una relazione inversa con il diabete (HR: 0.88; 95% CI: 0.76, 1.02; P-trend = 0.01), così come una maggior introito di latticini fermentati (formaggio e yogurt) (HR: 0.88; 95% CI: 0.78, 0.99; P-trend = 0.02). Quindi non sembrerebbe esserci un’associazione tra introito totale di latticini e diabete; tuttavia, sembrerebbe esserci una relazione inversa tra diabete e introito di formaggi e prodotti fermentati.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA