CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Prasugrel vs clopidogrel in pazienti sottoposti a CABG: una sottoanalisi del TRITON-TIMI 38 trial

Fonte: J Am Coll Cardiol. 2012; 60(5): 388-396.

L'obiettivo di questo studio è stato quello di caratterizzare l'emorragia, la trasfusione e altri esiti dei pazienti legati alla durata della terapia con prasugrel o clopidogrel prima di essere sottoposti a by-pass coronarico (CABG) in urgenza. Trattasi di una sottoanalisi del TRITON-TIMI 38 trial. In effetti, ci sono poche prove per guidare il processo decisionale clinico sull'uso del prasugrel in pazienti che potrebbero aver bisogno di CABG urgente o di emergenza. L'esperienza con le procedure di CABG in presenza di clopidogrel ha sollevato preoccupazione per complicanze emorragiche perioperatorie. E' noto inoltre che nello studio in questione (il TRITON TIMI 38) il gruppo prasugrel ha avuto un "eccesso" di sanguinamento quando sottoposti a CABG in urgenza. L'analisi ha riguardato 346 pazienti, sottoposti a CABG in urgenza. Le perdite ematiche dai drenaggi toracici sono stati significativamente più alte nelle prime 12 h post-operatorie (655 ± 580 ml vs 503 ± 378 ml, p=0,050) nel gruppo prasugrel senza tuttavia differenze significative nelle unità di emazie trasfuse (2,1 vs 1,7 U U; p=0,442). La mortalità per tutte le cause è risultata significativamente ridotta con prasugrel (2,31%) rispetto al 8,67% con clopidogrel (odds ratio: 0,26, p = 0,025). Nonostante quindi un incremento delle perdite ematiche associate all'uso di prasugrel, a maggior trasfusioni di piastrine e ri-esplorazione chirurgica per sanguinamento, prasugrel è stato associato ad un tasso più basso di morte dopo bypass coronarico rispetto al clopidogrel.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA