CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Definizione universale di infarto miocardico

Fonte: ESC Congress 2012, Monaco.

L'aggiornamento della definizione di infarto miocardico è stato presentato oggi all'ESC 2012 di Monaco di Baviera da Kristian Thygesen, co-chair della Task Force congiunta ESC, ACC, AHA e WHF. La definizione sarà impiegata per la diagnosi clinica e anche per gli end points dei trial clinici. Il primo documento congiunto ESC/ACC è stato pubblicato nel 2000 e riguardava i criteri per la definizione di infarto miocardico. Nel 2007, anche AHA e WHF si sono aggiunte e insieme hanno sviluppato la prima vera definizione. In questo documento 2012, sono stati stabiliti i livelli di troponina per la diagnosi di infarto miocardico periprocedurale dopo PCI, BY-PASS, altre procedure cardiache e non cardiache. Quest'area è stata molto discussa e dibattuta a causa dei cardiologi interventisti e cardiochirurghi che, non accettando il concetto di infarto miocardico come complicazione procedurale, tendono ad innalzare il più possibile i livelli di troponina soglia per la definizione. I livelli di troponina possono innalzarsi anche in condizioni che non sottendono una ischemia miocardica. Il documento pubblicato contiene un ampio capitolo per aiutare i clinici anche nella giusta interpretazione dei livelli di troponina e nella definizione di infarto miocardico. I lavori della task force hanno coinvolto anche enti come la Food and Drug Administration per allineare la definizione agli standard richiesti dalle agenzie regolatorie. La terza definizione universale di infarto miocardico sarà pubblicata su ben 5 riviste scientifiche internazionali nello stesso momento: European Heart Journal per l'ESC, Journal of the American College of Cardiology per l'ACC e Circulation per l'AHA. Per la prima volta sarà anche pubblicata su World Heart Federation’s Global Heart e Nature Reviews Cardiology. L'ESC ha avuto un ruolo guida nella task force che ha coinvolto ben 52 membri in tutto il mondo includendo anche paesi come la Russia e la Cina.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA