CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

La scintigrafia miocardica ha una buona sensibilità e accuratezza nel rilevare la stenosi del bypass aortocoronarico ad 1 anno in pazienti non selezionati

Fonte: BMC Cardiovascular Disorders 2012, 12:62 doi:10.1186/1471-2261-12-62.

Non essendo stato studiato in modo prospettico in una coorte non selezionata, i ricercatori coordinati da Basel Al Aloul dell’Università del Minnesota hanno voluto studiare il valore della scintigrafia miocardica (SPECT-MPI) nel rilevamento dell’occlusione del bypass aorto-coronarico. Sono stati valutati i tassi di pervietà del bypass aorto-coronarico in 79 pazienti del Veterans Affairs Cooperative Study mediante studio scintigrafico (SPECT-MPI) entro le 24 ore successive a coronarografia per determinare i tassi di pervietà del bypass aortocoranico dopo 1 anno. La scelta del protocollo della scintigrafia è stata a discrezione del radiologo nucleare: lo stress è stato eseguito mediante test da sforzo limitato da sintomi in 68 pazienti oppure mediante infusione di adenosina in 11 pazienti. I risultati della scintigrafia sono stati interpretati indipendente dei risultati angiografici e le stime di sensibilità, specificità e accuratezza sono basate sulla previsione di una stenosi del graft ≥70% alla coronarografia. Al termine dello studio è stata riscontrata una stenosi significativa in 38 (48%) di 79 pazienti e in 56 (22%) dei 251 bypass. La scintigrafia da sforzo nei pazienti che hanno raggiunto uno sforzo massimale (> 80% della FC max teorica) ha presentato una sensibilità, specificità e accuratezza per la previsione della stenosi del bypass del 77%, 69% e 73% rispettivamente. La scintigrafia con infusione di adenosina era 75%, 57% e 64%, rispettivamente. Tra i partecipanti allo studio che non hanno eseguito una prova massimale la sensibilità della scintigrafia al fine di prevedere una stenosi del bypass era <50%. La precisione di scintigrafia nel rilevare la stenosi del bypass non varia in modo significativo con il territorio ischemico.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA