CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Effetti della funzione renale sulla mortalità cardiovascolare nei pazienti con cardiomiopatia dilatativa

Fonte: Journal  of  Cardiovascular Medicine 2012, 13:554-558.

I risultati di questo studio dimostrano che la funzione renale rappresenta un marker prognostico di rischio nei pazienti con cardiomiopatia dilatativa (CMD) su base ischemica e non. Con lo scopo di valutare l’effetto della disfunzione renale sulla mortalità cardiovascolare nei pazienti con CMD, il Dott. Ertas ed i suoi colleghi hanno arruolato in questo studio prospettico osservazionale, nel periodo tra Gennaio 2003 e Gennaio 2011, 637 pazienti affetti da CMD ricoverati presso il Reparto di Cardiologia per scompenso cardiaco. Dei suddetti 637 pazienti (di cui 409 maschi, età media 63±13 anni, classe NYHA II-IV), 402 avevano una diagnosi di cardiopatia ischemica, mentre i restanti 235 presentavano una CMD su base non ischemica. A tutti i pazienti è stato calcolato il valore di filtrato glomerulare (GFR) tramite la formula di Cockcroft-Gault. Al termine dello studio 228 pazienti erano deceduti per cause cardiovascolari, di cui 151 (37%) affetti da CMD su base ischemica vs 77 (32%) con CMD non ischemica (p=NS). Dalle analisi è emerso che la disfunzione renale ha un impatto sulla mortalità per cause cardiovascolari nei pazienti con CMD sia su base ischemica che non (valori di GFR 54±24 e 56±24, rispettivamente; p<0.001). In conclusione, questo studio dimostra l’impatto prognostico in termini di fattore di rischio della funzione renale sulla mortalità cardiovascolare nei pazienti con CMD su base ischemica o dovuta ad altre cause

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA