CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Il diabete aumenta le infezioni delle vie urinarie

Fonte: J Diabetes Complications 2012; in press.

Scopo di questo studio è stato quantificare l’incidenza di infezioni delle vie urinarie (UTI) tra i pazienti diabetici e paragonarlo a quello di pazienti non diabetici. I pazienti affetti da diabete mellito di tipo 2 sono stati seguiti per un anno. L’incidenza di UTI è stata 46.9 per 1.000 persone-anno (95% intervallo di confidenza (CI) 45.8-48.1) tra i pazienti diabetici e 29.9 (95% CI 28.9-30.8) per quelli senza diabete. Rispetto ai pazienti non diabetici, il rischio di UTI era 1.53 (95% CI 1.46-1.59) per tutti i diabetici e 2.08 (95% CI 1.93-2.24) per quelli con una diagnosi pregressa di diabete. Quindi il rischio di sviluppare UTI è più alto tra i pazienti diabetici rispetto a quelli senza diabete.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA