Per visualizzare il contenuto richiesto devi essere registrato al sito.


Se hai gia' effettuato la registrazione inserisci il tuo INDIRIZZO E-MAIL e la tua PASSWORD nei campi sotto riportati.





Se non ti sei ancora registrato puoi farlo gratuitamente compilando il form di registrazione.


Per qualsiasi problema scrivi a redazione@cardiolink.it
  • TAVI autoespandibile o balloon-expandable nei pazienti con stenosi aortica severa e anello aortico piccolo?
    Fonte: Herrmann HC, et al. N Engl J Med. 2024. doi: 10.1056/NEJMoa2312573. I pazienti con stenosi aortica severa e un anello aortico piccolo sono a maggior rischio di compromissione delle prestazioni emodinamiche valvolari e di prognosi avversa dopo la sostituzione valvolare aortica transcatetere (transcatheter aortic-valve replacement, TAVR). In uno studio randomizzato, pazienti con stenosi aortica severa sintomatica e un'area dell'anello valvolare aortico ≤430 mm2 sono stati assegnati casualmente in un rapporto 1:1 a sottoporsi a TAVR con una valvola sovraannulare autoespandibile o una valvola espandibile con palloncino. Gli endpoint co-primari, valutati a 12 mesi, erano un composito di morte, ictus disabilitante o riospedalizzazione per scompenso cardiaco (testato per non inferiorità) e un composito di disfunzione...leggi la news
  • Olezarsen: possibile nuovo farmaco per il trattamento dell'ipertrigliceridemia in pazienti ad alto rischio cardiovascolare
    Fonte: Bergmark B. A., Marston N. A., Prohaska T. A., et al. Olezarsen for Hypertriglyceridemia in Patients at High Cardiovascular Risk. Doi: 10.1056/NEJMoa2402309. La riduzione dei livelli di trigliceridi e di lipoproteine ricche di trigliceridi rimane un'esigenza clinica insoddisfatta. Olezarsen è un oligonucleotide antisenso che ha come bersaglio l'RNA messaggero dell'apolipoproteina C-III (APOC3), un target geneticamente validato per la riduzione dei trigliceridi. In questo studio di fase 2b, randomizzato e controllato, sono stati reclutati adulti con ipertrigliceridemia moderata (livello di trigliceridi da 150 a 499 mg per decilitro) ed elevato rischio cardiovascolare o con ipertrigliceridemia grave (livello di trigliceridi ≥500 mg per decilitro). I pazienti sono stati poi assegnati in un rapporto 3:1 a ricevere...leggi la news
  • Temperature estreme e mortalità cardiovascolare: un'analisi “globale”
    Fonte: Hundessa S, et al. J Am Coll Cardiol. 2024. doi: 10.1016/j.jacc.2024.03.425. La correlazione tra temperature non ottimali e il rischio di mortalità cardiovascolare è ben nota, ma mancava una valutazione globale completa di questo fenomeno. Uno studio pubblicato su JACC ha cercato di quantificare la percentuale di mortalità cardiovascolare attribuibile alle temperature non ottimali e di analizzare le tendenze spazio-temporali a livello globale. Utilizzando dati giornalieri relativi ai decessi cardiovascolari e alle temperature da 32 paesi, è stato applicato un approccio analitico in tre fasi. In primo luogo, sono state stimate le associazioni tra temperatura e mortalità specifiche per ciascuna località, considerando la non linearità e gli effetti ritardati. In secondo luogo, è stato...leggi la news
  • Diabete mellito e malattia coronarica come fattori di rischio per la demenza
    Fonte: Olesen et al https://doi.org/10.1093/eurjpc/zwae153. Il diabete è associato ad un aumento del rischio di demenza, ma è ancora dibattuto in che misura questo rischio dipenda dalla presenza di malattia cardiovascolare aterosclerotica. In un recente studio, gli autori hanno ipotizzato che i pazienti con diabete e coesistente malattia coronarica (CAD), come marker di malattia cardiovascolare aterosclerotica sistemica, abbiano un rischio sostanzialmente più elevato di sviluppare demenza. I pazienti di età ≥65 anni sottoposti ad angiografia coronarica sono stati stratificati per diabete e CAD. Gli esiti erano demenza per tutte le cause, demenza di Alzheimer e demenza vascolare. Abbiamo stimato gli Hazard Ratio aggiustati (aHR) utilizzando come riferimento i pazienti senza diabete né CAD. Sono stati...leggi la news

Primo Piano

Attendi...
loading
3-2020
DiabeLink
ANTICOAGULANTI ORALI? MAI STATI COSÌ SICURI!
AUTOMONITORAGGIO GLICEMICO E TERAPIA DEL DIABETE
Guida Sicura
Speciale
BBMAX
Best Practice
OpenLab
Experience Desk